ASIA/PAKISTAN - Abusi sessuali su minori: urge rompere il tabù e adottare misure preventive

Rated: , 0 Comments
Total hits: 32
Posted on: 03/08/18
Lahore - C’è un allarmante aumento degli abusi sessuali sui minori in Pakistan: con questa consapevolezza la “Cecil & Iris Chaudhry Foundation” , guidata dalla laica cattolica Michelle Chaudhry, ha avviato un programma di sensibilizzazione tra genitori e bambini. La prima sessione del programma si è tenuta a Kasur, in Punjab, città tristemente nota per la diffusione del fenomeno e per il recente caso di Zainab, la bambina di sette anni stuprata a uccisa da un pedofilo. “La crescita e la diffusione della violenza sessuale sui bambini in Pakistan ha suscitato un'ondata di profonda preoccupazione in tutto il paese. Questo ci ha spinto a organizzare tale iniziativa”, spiega all’Agenzia Fides Michelle Chaudhry
All’incontro, tenutosi a Kasur, ospitato dalla Paul Memorial Church, hanno preso parte centinaia di persone di ogni ceto sociale. Come ha detto Rashida Quraishi, della “Child Advocacy Network Pakistan”, “occorre adottare misure preventive di protezione dei minori e di abusi sessuali”.
L'avvocato Miqdad Syed ha evidenziato il problema da un punto di vista legale, informando sulle disposizioni legislative vigenti e sulle istituzioni che si occupano del fenomeno e anche dell’aiuto alle vittime, riferendo quali passi si devono compiere se si viene a conoscenza di un caso di abuso sessuale su un bambino. Al programma ha partecipato anche il signor Amin Ansari, il padre di Zainab, la bambina di sette anni violentata e uccisa a Kasur. “L'orribile tragedia di Zainab non solo ha scioccato l'intera nazione ma ha anche agito da catalizzatore per il cambiamento in una società in cui argomenti come questi sono stati considerati tabù. Ora invece se ne discute a un livello pubblico, nella società civile e nella politica. Speriamo sia l’inizio di un cambiamento”, nota Michelle Chaudhry.
La Presidente della Fondazione prosegue: “Troppi bambini stanno diventando vittime di abusi sessuali; è una situazione inaccettabile e deve essere risolta urgentemente. A un bambino deve essere permesso di crescere in un ambiente favorevole e protetto, privo di violenza e abusi”.
“Attraverso il programma di sensibilizzazione sessuale sugli abusi sessuali del CICF intendiamo raggiungere genitori e figli, far maturare una consapevolezza e adottare misure preventive. La nostra Fondazione è impegnata a creare una società senza terrorismo e violenza, in cui ogni bambino sia sicuro e protetto. La protezione dei minori è essenziale per garantire una società forte e prospera”, ha sottolineato.
La Cecil & Iris Chaudhry Foundation è un’organizzazione indipendente, non governativa, senza scopo di lucro, dedicata all'eliminazione dell'ingiustizia nella società e alla promozione dei gruppi più vulnerabili ed emarginati in Pakistan.

>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment

Most Popular

cheapest fifa 16 coins is right there for you
It might have been unrealistic to expect extensive club team support, or a more comprehensive international game, but what’s there ... ...





Login


Username:
Password:

forgotten password?