Elisabetta, se la regina resta sempre una mamma

Rated: , 0 Comments
Total hits: 11
Posted on: 04/26/18
C' erano Sting e Shaggy, c'era Tom Jones e Kylie Minogue, c'era Charles, il principe. Tutti riuniti per l'anniversario illustre, regale. Infatti davanti a loro al posto della torta, anzi come una torta, c'era soprattutto lei, la regina, Elisabetta, addobbata alla bisogna, vestita di un abito in tessuto ricamato, beige il colore, bianchissimi i capelli, reduci da messinpiega e gonfi come si usava nei favolosi anni della Swinging London. Le labbra coloratissime di rosso e la collana con tre giri di perle al petto, Elisabetta ha concesso a Charles il discorso di festeggiamento per i novantadue anni, il pubblico ha ascoltato riverente per qualche secondo, fino a quando, Charles, spiazzando il protocollo consueto, tenendo la mano sinistra all'interno della tasca del doppiopetto, a Lei si è rivolto, dopo un prevedibile "Vostra Maestà", con un sussurro "Mummy", Mamma. A questo punto, Lei, Elisabetta la regina ha come abbandonato il trono, la corona, le insegne, si è tenuta stretta la borsetta nera al braccio e ha fatto roteare gli occhi al cielo, non so se per compassione o per rendere ancora più infantile quel figlio con le gote imporporate per l'emozione e per l'affettuosa carezza. Insomma anche i Windsor sono una famiglia, regnante ma vivente, Charles ha voluto dare un segno che di Mummy ce ne è una sola, Elisabetta ha pensato che in attesa di lasciare il regno dovrà ancora fare i conti con le mattane di questo figlio.




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment

Most Popular

cheapest fifa 16 coins is right there for you
It might have been unrealistic to expect extensive club team support, or a more comprehensive international game, but what’s there ... ...





Login


Username:
Password:

forgotten password?